SEZIONI NOTIZIE

Pescara Calcio, Grassadonia: "Ceter out, voglio una squadra forte mentalmente"

di Redazione TuttoPescaraCalcio
Vedi letture
Foto

Gianluca Grassadonia parla in conferenza stampa in vista della sfida contro il Lecce: "Ceter è ancora fermo, cercheremo di capire domenica quando ci alleniamo, se potrà poi rientrare a lavorare con il gruppo. Ora non è disponibile. Abbiamo avuto una settimana in più di tempo per lavorare, cercheremo di mettere in campo una formazione equilibrata e che possa fare di più con il possesso palla".

Lei ha detto che vuole dei soldati: "Dobbiamo tenere a mente quella che è la nostra classifica, dobbiamo avere degli atteggiamenti giusti. La squadra sta lavorando bene, capire il prima possibile e creare un gruppo compatto. Sono soddisfatto del lavoro, sono tutti bravi. Se qualcosa non va si parla e si rimettono a posto le cose".

Rientrato il caso Machin: "Quando ci sono situazioni che escono fuori dal binario, dobbiamo essere bravi tutti a capire che il bene primario è il Pescara. Si gioca spesso e tutti devono essere disponibili, lavoriamo per portare tutti sullo stesso livello".

Domani sarà l'ultima chiamata per la salvezza: "No, sono convinto che la B è un campionato che non finisce mai. Dobbiamo trovare la prestazione, serve una gran partita dal punto di vista caratteriale e dobbiamo alzare i giri sul possesso palla".

Sorensen: "E' out anche lui".

Sul Lecce: "Le partite per vincerle le devi giocare con grande equilibrio conoscendo pregi e difetti degli avversari. Ci sarà da soffrire, ma serve giocare a testa alta. Voglio una squadra forte mentalmente".

Le fasce possono essere un valore aggiunto domani: "Vediamo, chiaramente abbiamo preparato la partite su varie zone di campo. E' sempre la palla che decide, noi dobbiamo essere bravi a leggere ogni situazione".

Sulla scelta del trequartista nel Lecce: "Cambia poco, parliamo di giocatori forti, di una squadra che è stata costruita per vincere. Hanno grandi potenzialità, è stata fermata soprattutto dal Covid. Ora hanno ricominciato a correre. Sarà una sfida importante per noi e per loro, dobbiamo avere solo grande fiducia".

Memushaj può giocare dall'inizio: "Sta bene, è pronto e disponibile. Lo vedo nervoso al punto giusto. E' una opzione in più che abbiamo, ma ci sono tanti giocatori soprattutto in mezzo al campo. Potremo attingere domani su vari settori. Playmaker? Vediamo domani".

Altre notizie
Sabato 10 aprile 2021
19:00 News GdS - Paura in Brescia-Pescara: Grassadonia sviene, poi si riprende 18:00 News Bocchetti sul malore di Grassadonia: "Aveva un po' di influenza" 17:15 Primo Piano Brescia-Pescara, Bocchetti: "Approccio completamente sbagliato" 16:40 Primo Piano Brescia-Pescara, Dessena: "Avanti cosi, crediamo nella salvezza" 16:38 Copertina Brescia - Pescara: le pagelle: Dessena implacabile, Riccardi che impatto!
16:37 News Serie B: Pescara ancora in corsa, l'Ascoli si tira fuori: i risultati 14:00 Primo Piano FINALE - Brescia-Pescara 1-1: l'ex Dessena evita la sconfitta al Rigamonti 13:28 News Brescia-Pescara, le formazioni ufficiali: Ceter dal 1' 13:10 News Pescara, riscontrata una positività all'interno della squadra 12:00 News Pescara, Grassadonia: "Non possiamo più sbagliare" 11:00 Rassegna Stampa Messaggero - Brescia-Pescara, le probabili formazioni 10:00 News Pescara, contro il Brescia con mezza squadra ai box 09:23 Rassegna Stampa Messaggero - Pescara, a Brescia caccia all'impresa
Venerdì 09 aprile 2021
20:00 News Grassadonia: "In settimana abbiamo lavorato sul punto di vista mentale" 19:00 News CdS - Brescia-Pescara, le probabili formazioni 18:00 News Balzano operato: ha già raggiunto la squadra in ritiro 17:00 News Brescia-Pescara, c'è anche il VAR 16:00 News Pescara, le probabili scelte di Grassadonia per il Brescia 15:32 Primo Piano Mister Grassadonia : " Il Pescara si deve salvare". 15:00 News Pescara, ancora out Drudi e Bocchetti