SEZIONI NOTIZIE

Nicola Legrottaglie è stato esonerato

di Riccardo Camplone
Vedi letture
Foto

Adesso è ufficiale: Nicola Legrottaglie non è più l'allenatore del Pescara. A dare la notizia è stato il presidente Daniele Sebastiani a TV6 e ha annucniato che nel pomeriggio incontrarà la squadra e la dirigenza si metterà in moto per scegliere il nuovo allenatore, anche se ormai sembra fatta per l'arrivo di Andrea Sottil, che dovrà prima risolvere il contratto con il Catania che lo lega fino al 2021 per poi unirsi al Delfino. Le parole di Sebastiani:“Nicola Legrottaglie è stato esonerato. Dispiace perché quando si prendono queste decisioni sono delle sconfitte però era necessario perché dobbiamo avere delle certezze che ci debbano far andare in campo con consapevolezza che i giocatori devono avere per portare a casa i punti necessari per la salvezza. La sconfitta di Cremona non è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso perché era un pensiero che già vedevo e maturato con Bocchetti e Repetto perché qualcosa non andava e non è un risultato che ti fa cambiare ma una serie di cose. Sottil nuovo allenatore? Vedremo, oggi prenderemo una decisione. Venerdì contro il Perugia ci sarà il nuovo tecnico ma le gare da qui alla fine saranno tutte delicate, il Pescara sa che dovrà conquistare 6-7 punti per portare a casa la salvezza. Tutti le squadre non hanno calendari facili, ho letto questa mattina il quotidiano “Il Centro” e non ci sono calendari più morbidi degli altri, le squadre sono tutte attrezzate e bisognerà fare attenzione. Il ritorno di Zauri? Potrebbe esserci ma credo che in questo momento dobbiamo vedere tante cose e nel pomeriggio prenderemo una decisione. Sottil legato al Catania? Noi non dobbiamo sentire nessuno, eventualmente sarà lui a sistemare le cose con la società siciliana. Oggi pomeriggio parlerò con la squadra in occasione dei tamponi perché è giusto che si prenda la propria responsabilità, siamo tutti sotto processo e la squadra dovrà capire dove sta sbagliando.  Da quando abbiamo ricominciato il campionato non abbiamo fatto partite dove meritavamo di perdere, anzi se avessimo pareggiato a Pisa e Cremona nessuno avrebbe detto nulla, dobbiamo buttare il cuore oltre l’ostacolo.”

Altre notizie
Giovedì 13 agosto 2020
21:48 Ex Galeone: "Adoro Pescara ma comunque vada piangerò" 21:04 News I convocati per Perugia-Pescara 20:00 Avversario Perugia-Pescara, i convocati di Oddo: fuori Falasco e Di Chiara 19:30 News Sebastiani in caso di retrocessione: "Siamo un club sano, non farò mai il male del Pescara" 18:40 Primo Piano Sebastiani sull'aggressione di Bruno ad un tifoso: "Ecco cosa è successo"
PUBBLICITÀ
18:00 Focus Clima teso a Pescara: Bruno viene insultato e aggredisce un tifoso 16:00 Ex Un ex biancazzurro vicino alla panchina della Pro Vercelli 15:00 Ex L'ex Zuparic eroe in USA: uno suo gol decide la MLS is back 14:37 Primo Piano Sottil: "Niente calcoli, al Curi bisognerà vincere" 14:00 Focus L'ex Gilardino corteggiato dalla Juve U23 13:00 Avversario Santopadre: "Non siamo retrocessi, il Perugia non retrocederà" 12:00 News Sottil: "Non sono antisportivo. E' certo che ad essere penalizzato è stato il Pescara" 11:00 News Fiorillo: "Sarà una battaglia. Ci vorrà un grande cuore per portare a casa il risultato" 10:00 News Perugia-Pescara, le scelte di formazione di Sottil 09:00 Avversario Perugia, Oddo punta su Nzita nel 4-3-2-1 08:00 News Drudi verso il forfait: spazio ancora a Campagnaro
Mercoledì 12 agosto 2020
22:59 Le altre di B Spezia-Frosinone si giocano la A: ciociari in finale dopo aver battuto il Pordenone 21:46 Avversario Perugia, Santopadre: "Basta con i funerali, possiamo vincere con il Pescara" 17:00 News Sebastiani: "Oddo è un amico ma anche un professionista" 16:00 News Sebastiani e i torti arbitrali: "Con il Perugia non siamo fortunati"