SEZIONI NOTIZIE

Sebastiani: "Memushaj e Scognamiglio restano. Nessun problema con Crecco"

di Redazione TuttoPescaraCalcio
Fonte: Corriere dello Sport
Vedi letture
Foto

Sebastiani ha cosi parlato in merito al mercato del Pescara: "Memushaj? Un giocatore forte ha mercato, ma siccome è forte lo teniamo con noi ovviamente, a meno che non sia lui, ma non credo, a chiedere di andar via. Su Scognamiglio posso dire che il ragazzo resterà con certezza assoluta a Pescara così come Crecco con cui non abbiamo nessun problema perché è un giocatore di valore come altri sui compagni che abbiamo in organico»

Altre notizie
Lunedì 01 giugno 2020
19:56 News Finalemente il Pescara torna al lavoro 16:00 News L'AIC lancia l'allarme: la B sarà falsata 15:00 News Assemblea di B per ufficializzare il calendario e gli orari: ecco le ipotesi 14:00 News Sebastiani sui tifosi: "Speriamo di rivederli presto sugli spalti" 13:00 News Sebastiani sugli stipendi: "Ecco cosa stiamo facendo con i giocatori"
PUBBLICITÀ
12:00 News Sebastiani: "In campo per vincere. Per il 20 giugno saranno tutti a disposizione" 11:00 News Tumminello si ferma: distorsione al ginocchio 10:00 News Pescara, oggi si può tornare in campo 09:00 Rassegna Stampa Corriere dello Sport: "Ripartiamo così" 08:17 Primo Piano Altro stop per Tumminello: oggi gli esami al ginocchio
Domenica 31 maggio 2020
21:00 News Legrottaglie: "La situazione migliora ma ci saranno delle incognite" 20:00 News Legrottaglie: "Pensiamo prima alla Juve Stabia, non alla salvezza" 19:00 News Legrottaglie: "Resistenza fattore che potrà fare la differenza" 18:00 News Legrottaglie: "Situazione nuova, sto lavorando per portare la squadra alla miglior condizione" 17:00 News Legrottaglie: "Non mi farò la barba fino a quando non vinceremo la prima partita" 16:00 News Balzano: "Dovremo riprendere con una mentalità diversa" 15:21 News Pescara, occhi puntati su Frediani 15:00 News Tumminello: "Voglio ripresentarmi più forte di prima" 14:00 News Pucciarelli vuole essere il valore aggiunto del Pescara 13:00 News Balzano, Tumminello e Pucciarelli: il loro 2020 inizia ora