SEZIONI NOTIZIE

Messaggero - Sebastiani chiude per la cessione del club: gli aggiornamenti

di Redazione TuttoPescaraCalcio
Fonte: Messaggero
Vedi letture
Foto

Il Pescara sembra aver trovato un nuovo azionista di maggioranza. Il presidente Sebastiani avrebbe chiuso la trattativa per la cessione delle quote del Delfino al Gruppo Azimut, una holding presente in 17 Paesi nel mondo e con sede a Milano. La Azimut è il principale gruppo Italiano indipendente operante (dal 1989) nel settore del risparmio gestito. La capogruppo Azimut Holding S.p.A. è quotata alla Borsa di Milano dal 7 Luglio 2004 (AZM.IM) ed è membro, fra gli altri, dell'indice FTSE MIB. L'azionariato vede oltre 1900 fra gestori, consulenti finanziari e dipendenti insieme a Peninsula Capital uniti in un patto di sindacato che controlla oltre il 24% della società. Il rimanente è flottante. Il Gruppo comprende diverse società attive nella promozione, nella gestione e nella distribuzione di prodotti finanziari e assicurativi, aventi sede principalmente in Italia, Lussemburgo, Irlanda, Cina (Hong Kong e Shanghai), Monaco, Svizzera, Singapore, Brasile, Messico, Egitto, Taiwan, Cile, USA, Australia, Turchia ed Emirati Arabi. In Italia Azimut Capital Management Sgr opera nella promozione e gestione dei fondi comuni di diritto italiano, nei fondi di investimento alternativi di diritto italiano, nonché nella gestione su base individuale di portafogli di investimento per conto di terzi. Azimut Capital Management, a seguito della scissione con incorporazione di Azimut Consulenza Sim, cura la distribuzione dei prodotti del Gruppo e di terzi tramite la propria rete di consulenti finanziari mentre Azimut Libera Impresa SGR si occupa dei prodotti alternativi.