SEZIONI NOTIZIE

Pescara ad un passo dal baratro. Ora tutti uniti, i giudizi dopo i playout

di Redazione TuttoPescaraCalcio
Vedi letture
Foto

Vi prego, svegliateci da questo incubo. Il Pescara riesce a fare di tutto per andare in C. La retrocessione non è certificata, ma di certo il Delfino ci ha messo del suo per non ottenere la salvezza. A tre minuti dalla fine il gol di Garritano ha spezzato ogni speranza del Pescara di conquistare la salvezza diretta. Come se non bastasse, la squadra di Sottil rischia ancora la retrocessione diretta. Se il prossimo 6 agosto il Trapani dovesse riottenere anche un solo punto in classifica, il Pescara sarebbe condannato alla retrocessione diretta con i siciliani che si giocherebbero i playout contro il Perugia.

Male il Pescara, un campionato da dimenticare. Si sperava che almeno nell'ultima decisiva partita i biancazzurri riuscissero a metterci più mordente, ma cosi non è stato. Il Pescara ha giocato per il pareggio, mai pericoloso in attacco, il Delfino si è limitato a chiudere bene i clivensi che hanno sempre fatto la partita. Ma in questi casi il rischio di subire e prima o poi prendere un gol è alto e cosi è stato. Garritano ha spezzato il sogno salvezza del Pescara che è ad un passo dal baratro.

Ora Sottil deve raccogliere i cocci di una squadra che, oltre a non esprimere un buon calcio è anche emotivamente a terra. Il gol di Garritano rischia seriamente di intaccare il Pescara in vista dei playout, sempre se il Delfino riuscirà a giocarli. C'è delusione, tanta, ma ora più che mai bisogna criticare in modo costruttivo e sostenere la squadra senza pensare al futuro. Il Pescara ha ancora una piccola speranza di salvarsi, bisogna tenere a mente questo. Ecco perchè squadra, società e ambiente devono essere un tutt'uno in questi giorni che portano ai playout contro il Perugia. Solo una volta conquistata o no la salvezza si potranno esprimere giudizi e altro. Ora si deve solo agire per il bene del Pescara, anche se la delusione per un campionato letteralmente buttato via è grande.

Altre notizie
Sabato 26 settembre 2020
14:45 Primo Piano LIVE - Pescara-Chievo 0-0: inizia la ripresa 12:00 News Oddo sul Chievo: "Buona squadra ma guardiamo a noi stessi" 11:30 News Oddo sul mercato: "Dietro siamo scoperti, l'attaccante può arrivare se c'è l'occasione" 11:15 Rassegna Stampa GdS - Pescara-Chievo, la probabile formazione dei biancazzurri 11:00 News Oddo: "Motivazioni al massimo. Perugia? Non mi sento responsabile della retrocessione"
PUBBLICITÀ
10:30 News Pescara-Chievo, le probabili formazioni 10:00 News Oddo: "Arrivati giocatori bravi e funzionali. Omeonga? Sa fare tutto" 09:30 News Oddo sugli obiettivi: "Partiamo ventesimi, andiamo avanti step by step" 09:10 News Oddo: "Mille tifosi allo stadio? Scelta che mette in difficoltà la società"
Venerdì 25 settembre 2020
23:15 News Serie B - Monza-SPAL 0-0, la nuova stagione si apre con un pareggio 22:47 Primo Piano UFFICIALE - Raul Asencio è del Pescara 22:46 Focus Pescara, Oddo convoca 23 giocatori per il Chievo 22:45 Avversario Chievo, i convocati per il Pescara: assenti Giaccherini e l'ex Pucciarelli 19:00 News Oddo sul Chievo: "Buona squadra, è un gruppo solido" 18:00 News Oddo sul mercato: "Possono arrivare rinforzi in attacco e in difesa" 17:00 News Oddo: "Nessun paragone con il passato, non sarà un percorso semplice" 16:00 News Sebastiani e il ritorno dei tifosi negli stadi: "L'Adriatico si può aprire al 25% della capienza" 15:41 Primo Piano Il Pescara si prepara alla prima. Domani arriva il Chievo 15:00 News Sebastiani sulle cessioni: "Spero Ventola possa restare. Crecco? Ha altri due anni con noi" 14:00 News CdS - Pescara-Chievo, le probabili formazioni