SEZIONI NOTIZIE

Pescara, domani arriva il Mantova primo test valido per la Coppa Italia

di Rita Consorte
Vedi letture
Foto

Per la sfida di domani sera mancheranno gli infortunati Chochev, Melegoni, Farelli, Crecco, Willy Ta Bi e Maniero. Il match è stato presentato questo pomeriggio nella sala stampa dello stadio dal tecnico Luciano Zauri:

"Per me sarà il debutto all'Adriatico da allenatore. Sono emozionato il giusto. Ma abbiamo la consapevolezza di avere anche una grande responsabilità. All'Adriatico sono stato,da giocatore, da collaboratore tecnico e ora da allenatore. Sarà comunque bello. La gara? Manderò in campo una squadra simile a quella scesa in campo nella amichevole di Pineto. A centrocampo siamo un po' risicati, ma comunque le alternative non mancano. Il Mantova è una squadra molto organizzata. Con il Siena ha giocato con il 4-3-3, facendo vedere buone cose. Nonostante la differenza di categoria, è una partita da prendere con le molle. Vogliamo cercare di partire bene in questa stagione. È una partita comunque importante per capire anche a che punto siamo. Gara che vogliamo vincere".

Zauri ha parlato anche del momento della squadra, a due settimane dall'inizio del torneo e a tre settimane dalla chiusura del mercato: "Stiamo lavorando bene. Serve sicuramente un esterno di attacco, ma credo che qualcuno arriverà e qualcuno andrà via. Il mercato è ancora lungo. Negli ultimissimi giorni vedremo quella che è la situazione e poi ci regoleremo. Di Gaudio? È un profilo che ci interessa, vediamo quello che accade in questi giorni. Marras credo andrà via. Per completare la squadra occorrono tre, quattro giocatori. Completeremo la squadra come da accordi con i dirigenti, senza però ingolfare l'organico e agire con la fretta".