Squadra in crescita e più Zemaniana

di Redazione TuttoPescaraCalcio
Fonte: Messaggero
articolo letto 51 volte
Foto

Pettinari non fa gol da oltre due mesi, ma se si muove come sabato scorso, lottando ed essendo nel vivo del gioco, conserva la sua utilità in ottica collettiva. E alle sue spalle cresce Bunino, che ha mancato un gol facile nel finale sabato scorso, ma ha fatto vedere di avere i tempi giusti per integrarsi in fretta nel contesto zemaniano. Balzano ha trovato la condizione e spinto sulla destra alla pari di Mazzotta sull’altro versante. Gravillon è il centrale rapido e tecnico che il boemo chiedeva dalla scorsa estate, ben inserito nella coppia con Perrotta. Con il rientro dal 1’ di Proietti, sperando che l’ex Bassano non incappi in nuovi infortuni, è nata finalmente una formazione tipo di questo Pescara, con un blocco di 14-15 elementi sui quali costruire un finale di stagione in crescendo.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy