SEZIONI NOTIZIE

Primavera, il nuovo allenatore è Legrottaglie

di Redazione TuttoPescaraCalcio
Fonte: Messaggero
Vedi letture
Foto

Oggi potrebbe già arrivare l’annuncio ufficiale: sarà Nicola Legrottaglie il nuovo allenatore della Primavera del Pescara. L’ex difensore della Juventus, 43 anni, pugliese di Gioia del Colle, prenderà il posto di Zauri alla guida della squadra giovanile biancazzurra, che nella prossima stagione giocherà il campionato Primavera1 e dovrà quindi affrontare le big del calcio italiano: i campioni d’Italia dell’Atalanta, l’Inter, la Roma, la Juventus, il Torino e non solo. Dopo una lunga carriera in serie A (Chievo, Bologna, Milan tra le sue maglie), Legrottaglie ha allenato gli Allievi del Bari, l’Akragas in serie C ed è stato il vice di Rastelli a Cagliari, in serie A. Il Pescara gli darà la possibilità di misurarsi con un campionato impegnativo e dalla grande visibilità come la massima categoria della Primavera. Accordo già raggiunto e definito tra il tecnico e il presidente Sebastiani, che aveva anticipato la scelta nelle ultime ore parlando di allenatore non abruzzese ed ex calciatore importante di serie A. Identikit che portava dritti a Legrottaglie, personaggio che negli anni si è anche contraddistinto per la sua profonda fede cristiana e la promozione di valori importanti nel calcio. Ha vinto la concorrenza degli abruzzesi Iervese, Tomei e Colonnello, candidati alla panchina della Primavera del Delfino nelle ultime settimane. Si attende il comunicato ufficiale del club e la presentazione del nuovo allenatore.