Mervan Celik torna in patria. Ha firmato per il BK Hacken.

di Simone d'Annibale
articolo letto 55 volte
Foto

Mervan Celik, uno tra i protagonisti della penultima stagione in A del Pescara torna in Svezia. L'ala sinistra ha firmato per l'BK Hacken (Allsvenskan) dopo aver rescisso il contratto con l'Akhisar Belediyespor (TUR). Dopo l'esperienza con la maglia del Pescara (4 goal in 22 presenze), si era trasferito nel Genclerbirligi di Ankara collezionando 47 presenze condite da 7 reti tra le stagioni 2013/2014 e 2014/2015. Meno fortunate le ultime due con l'Akhisar (12 presenze e 0 goal). Dunque Mervan prova a ripartire dalla sua terra di origine e dal club che lo ha cresciuto calcisticamente. In bocca al lupo!! 

Simone d'Annibale. 


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI