Pro Vercelli, Grassadonia: "Pescara in salute dopo l'arrivo di Pillon"

di Redazione TuttoPescaraCalcio
articolo letto 49 volte
Foto

Gianluca Grassadonia, tecnico della Pro Vercelli, ha parlato in conferenza stampa in vista della gara contro il Pescara: "Il Pescara è una squadra in salute, dall’arrivo di Pillon hanno pareggiato con Palermo e Bari. Hanno carattere. La partita è importante per noi e per loro, da qui alla fine sono tutti spareggi. Come ha reagito la squadra? Abbiamo dimostrato anche a Empoli di crederci, abbiamo lottato e sofferto fino alla fine. Siamo rimasti in partita, siamo vivi. Dal punto di vista dell’impegno non si può dire nulla, anche se non arrivano le vittorie. Siamo stanchi dei complimenti, ora vogliamo i punti. Turnover? A Foggia ne avevo cambiati 5 e la squadra aveva risposto bene. Domani serviranno freschezza ed esperienza: faremo ancora un allenamento domani mattina. Valutiamo fino all’ultimo, ad Empoli abbiamo speso molto. Ci sono alcuni giocatori in difficoltà, ma tutti recuperabili. Rimpianto Novara? Le occasioni le abbiamo avute, non abbiamo segnato. Loro hanno giocatori di grande qualità, penso a Sansone, Macheda, Maniero, Sciaudone. Abbiamo avuto la palla con Morra, l’abbiamo sbagliata. Rovini? Deve essere bravo a trovarsi spazio, come ha fatto Bifulco. Con le squadre fisiche fatica un po’, ma nel finale di stagione sarà importante per noi".


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI